28 febbraio 2015

Miscellanea: E il mio pensiero va a te







“ Non dimenticare mai la mia allegria e lo stupore che ti procurava. “ (bitw)


E ti penso e ti vedo seduta con lo sguardo alla finestra mentre assapori in quel cielo la libertà. Quanta tenerezza in quegli occhi sognanti che si accendevano solo al volo di un uccellino o al fremere di una fronda d' albero. Non ti ho mai sentita lamentare o sospirare per i limiti che il tempo ti aveva imposto. Facevi del tuo vivere tutti i giorni un rito composto e dignitoso. Mai hai dimostrato frustrazione o malinconia, le uniche richieste insistenti erano rivolte alla voglia di vederci mentre ci alternavamo nello starti accanto. Eravamo il tuo unico universo, accettando che ormai la vita non poteva darti altro che la nostra presenza e il nostro affetto. Tutto questo ti bastava e noi stupite dalla tua esigenza solamente affettiva abbiamo fatto ciò che tu facesti a noi, dedicandoti tutto, sacrificando tutto. Ricordo il viso che s' accendeva come un sole quando entrando in camera ti parlavo e quella contentezza semplice e sincera era il premio più gradito. Abbiamo dato anni di tempo a te che avevi la mente fresca e funzionante a discapito della tua autonomia. Eri come un cucciolo nei bisogni, ma con la forza di una tigre che lottava insieme a noi per rimanere su questa terra. E tutte le volte che mi chiedevi di spostarti dove batteva il sole, vedevo il tuo viso distendersi e gioire, rigenerata dal suo calore e dalla sua luce. Mi si stringeva il cuore perché in quei momenti era come se ti ricaricavi di vita col sorriso che si formava sulle labbra. Adesso sei tu un vento caldo che mi carezza e mi consola. 
– blowing_inthe_wind: 23/02/2015(diritti riservati) -

 

8 commenti:

  1. Stupende frasi , che purtroppo capisco alla perfezione ritmate dalla meravigliosa musica di Sakamoto!

    RispondiElimina
  2. What an extraordinarily beautiful tribute. Thank you so much for becoming a follower of my blog and giving me the opportunity to read this ! xx

    RispondiElimina
  3. Leggerti è sempre delizioso come la musica di Sakamoto

    RispondiElimina
  4. Il tuo cuore le ha riservato uno spazio d'amore immenso. Lei non ti lascerà mai...
    Ciao.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' lo spazio che lei ha lasciato a me...Ciao.

      Elimina